The new adventure of the

Internazionali d’Italia MX 2021 Round 1, Riola Sardo

Jeremy Van Horeebek

Good start of the season for Van Horebeek

The 2021 season has opened with the Internazionali d’Italia on the Riola Sardo track, Oristano.

The BETA SDM MX TEAM, at its first official appearance with the new riders Jeremy Van Horeebek and Jimmy Clochet, attended to the race with the brand-new BETA RX 450, in the MX1 class.

The event that opened the racing season before the MXGP was the ideal testing ground to assess the riders’ preparation and the development of the bike itself.

In qualifying Van Horebeek managed to find a good feeling with the Riola Sardo track with a good eighth place, Clochet finished 12th.

At the start of the MX1 race Van Horeebek tried to pace himself for not making mistakes and to gain confidence, but after a couple of laps he began to attack his competitors by making several overtakes up to 4th position. Thanks to a race without mistakes, Clochet got the 12th place.

In the Supercampione heat – that combines 20 best riders of MX1 with 20 best riders of MX2 –  Jeremy and Jimmy lined up at the gate in a non-ideal position, the first 20 gates are in fact dedicated to promote 250cc riders. Despite this, Van Horeebek got off to a good start – eighth on the first lap – and managed to find the right pace and confirmed himself fourth in the second race too.

Next meeting in Alghero on 7 March for the second round of the Internazionali d’Italia.

Jimmy Clochet

Buon avvio di stagione per Van Horebeek

Si è aperta la stagione agonistica 2021 con gli Internazionali d’Italia sulla pista di Riola Sardo, Oristano.

Il team BETA SDM MX TEAM, alla prima uscita ufficiale con i nuovi piloti Jeremy Van Horeebek e Jimmy Clochet, è sceso in pista con la nuova BETA RX 450, nella classe regina MX1.

L’evento che ha aperto la stagione agonistica prima del mondiale, è stato il banco di prova ideale per testare la preparazione dei piloti e lo stato di sviluppo della moto stessa.

Nelle qualifiche Van Horebeek è riuscito a trovare un buon feeling con la pista di Riola Sardo con un buon ottavo posto, Clochet ha chiuso 12°

Al via della manche MX1 Van Horeebek ha cercato di dosare le energie per non commettere errori e prendere ritmo e confidenza, ma già dopo un paio di giri ha incominciato la sua rimonta che lo ha visto attaccare gli avversari compiendo diversi sorpassi fino alla 4° posizione finale. Clochet grazie ad una gara senza commettere errori ha ottenuto il 12° posto.

Nella Supercampione, gara che combina i 20 migliori piloti della MX1 con i 20 migliori della MX2 – Jeremy e Jimmy si sono schierati al cancello in una posizione non ideale, i primi 20 cancelli sono infatti dedicati alle 250 per favorirle nella partenza. Nonostante questo, Van Horeebek è partito bene – ottavo al primo giro – ed è riuscito a trovare il giusto ritmo è si è riconfermato 4° anche nella seconda manche.

Prossimo appuntamento ad Alghero il 7 Marzo per la seconda prova degli Internazionali d’Italia.