Round 1

Italian Championship MX Prestige Round 1 Maggiora

Italian Championship MX Prestige Round 1 Maggiora

The Italian MX Championship opens on the Maggiora track, which will host the world championship on 8 May.

The Beta SDM Corse Team, returning from the long trip to Argentina, lines up Alessandro Lupino who brings the 450 to its debut in the national championship.

Alessandro Lupino is immediately at ease on the Maggiora circuit and is very competitive right from free practice, in qualifying Alessandro gets the second best time of his group and the fourth overall.

Unfortunately Lupino during one of his fast laps hit an embankment with his right hand, this inconvenience caused him a strong contusion that limited him during the two Sunday races.

At the start of race 1 the “Lupo” got off to a good start from the gate and at the first corner he immediately moved into fourth position. Alessandro managed to find a good pace and thanks to an excellent race pace he staged some overtaking that saw him finish in second position.

In the second heat of the day Alessandro once again had a good start which gave him the opportunity to enter the top positions, unfortunately the severe pain in his hand did not give him the opportunity to push as he would have liked, finishing in third place.

Alessandro Lupino closes his first race of the Italian Championship on the third step of the podium.

Next meeting for the Beta SDM Corse Team next weekend with the fourth round of the World Championship which will be held in Portugal in Agueda.

Daniele Marchese comments on the race as follows: “We are very happy with Alessandro’s performance, unfortunately during qualifying he injured his right hand which compromised his performance in the two heats, in the next few hours he will undergo checks to understand the extent of the damage. . However, despite this problem, he showed great speed and we are satisfied with his performance. We hope that the injury does not affect his presence at the Portuguese GP next week. “

Italian Championship MX Prestige Round 1 Maggiora

Campionato Italiano MX Prestige Round 1 Maggiora

Si apre il Campionato Italiano Mx sulla pista di Maggiora, impianto che ospiterà il prossimo 8 maggio il mondiale.

Il Team Beta SDM Corse al rientro dalla lunga trasferta in Argentina schiera Alessandro Lupino che porta al debutto la 450 nel campionato nazionale.

Alessandro Lupino si trova subito a suo agio sul circuito di Maggiora e risulta molto competitivo fin dalle prove libere, nelle qualifiche Alessandro ottiene il secondo miglior tempo del suo gruppo e il quarto assoluto.

Purtroppo Lupino durante uno dei suoi giri veloci ha impattato con la mano destra un terrapieno, questo inconveniente gli ha procurato una forte contusione che lo limitato durante le due gare domenicali.

Al via di gara 1 il “Lupo” è scattato bene dal cancello e alla prima curva si è portato subito in quarta posizione. Alessandro è riuscito a trovare un buon ritmo e grazie ad un ottimo passo gara ha messo in scena alcuni sorpassi che lo hanno visto concludere in seconda posizione.

Nella seconda manche di giornata Alessandro ha avuto ancora una volta un buon avvio che gli ha dato la possibilità di inserirsi nelle prime posizioni, purtroppo il forte dolore alla mano non gli ha dato la possibilità di poter spingere come avrebbe voluto concludendo al terzo posto.

Alessandro Lupino chiude la sua prima gara del Campionato Italiano sul terzo gradino del podio.

Prossimo appuntamento per il Team Beta SDM Corse il prossimo fine settimana con la quarta prova del Mondiale che si disputerà in Portogallo ad Agueda.

Daniele Marchese commenta così la gara: ”Siamo molto contenti della prestazione di Alessandro, purtroppo durante le qualifiche si è infortunato alla mano destra che ha compromesso la sua prestazione nelle due manche, nelle prossime ore si sottoporrà ad accertamenti per capire l’entità del danno. Comunque nonostante questo problema ha dimostrato una grande velocità e siamo soddisfatti della sua prestazione. Speriamo che l’infortunio non pregiudichi la sua presenza al Gp del Portogallo di settimana prossima.”