Teutschenthal

World Championship MXGP Germany

World Championship MXGP Germany

Teutschenthal is the site of the eleventh GP of the season, tracked by a very technical and fast hard surface, Jimmy Clochet is back in the race after a knee injury even if his physical condition is not yet at 100%.

In qualifying Jeremy Van Horebeek is at ease on the German track obtaining an excellent eleventh time in qualifying, Clochet does not find the right feeling and ends his tests with the 28th time.

At the start of the first heat Jeremy starts very well and immediately enters ninth place, Van Horebeek kept his position for most of the heat and only in the final did he have to give way to an opponent finishing tenth. Clochet, thanks to some mistakes too many, was forced to retire.

When the race 2 gate was lowered, Jeremy again managed to put on a good start and thanks to an excellent pace and a good lap speed he crossed the line in ninth position. Clochet improves his performance with the 26th place.

Thanks to the two excellent results Jeremy Van Horebeek conquers an excellent tenth place overall, the team moves directly to France for next week’s race.

Daniele Marchese Team Manager comments as follows: “Positive race, we finally return to the top ten, two positive heats always ran at the top of the standings, a tenth place of the day gives us morale after some unlucky races, Jeremy is very happy with the work we are doing. doing and we are confident for the next races in France and Spain, unfortunately Jimmy still suffers from the knee problem and was unable to get a good result. “

World Championship MXGP Germany

Campionato del Mondo MXGP Germania

Teutschenthal è la sede dell’undicesimo Gp stagionale tracciato dal fondo duro molto tecnica e veloce, Jimmy Clochet rientra in gara dopo l’infortunio al ginocchio anche se le sue condizioni fisiche non sono ancora al 100%.

Nelle qualifiche Jeremy Van Horebeek si trova a suo agio sulla pista tedesca ottiene un ottimo undicesimo tempo in qualifica, Clochet non trova il giusto feeling e conclude le sue prove con il 28° tempo.

Al via della prima manche Jeremy parte molto bene inserendosi subito in nona piazza, Van Horebeek per gran parte della manche ha mantenuto la posizione e solo nel finale ha dovuto cedere il passo ad un avversario concludendo decimo. Clochet complice qualche errore di troppo è stato costretto al ritiro.

All’abbassarsi del cancello di gara 2 Jeremy riesce nuovamente a mettere in scena una buona partenza e grazie ad un ottimo ritmo e una buona velocità sul giro ha tagliato il traguardo in nona posizione. Clochet migliora la sua prestazione con il 26° posto.

Grazie ai due ottimi risultati Jeremy Van Horebeek conquista un ottimo decimo posto assoluto, il team si sposta direttamente in Francia per la gara della settimana prossima.

Daniele Marchese Team Manager commenta così: ”Gara positiva, si ritorna finalmente nella top ten, due manche positive sempre corse nella parte alta della classifica, un decimo posto di giornata ci da morale dopo alcune gare sfortunate, Jeremy è molto contento del lavoro che stiamo facendo e siamo fiduciosi per le prossime gare in Francia e Spagna, purtroppo Jimmy soffre ancora per il problema al ginocchio e non è riuscito a ottenere un buon risultato.”