fbpx

OTTOBIANO / INTERNAZIONALI D’ITALIA

SDM Racing Yamaha Internazionali Italia Riola Sardo 2020
RIOLA SARDO / INTERNAZIONALI D’ITALIA
26/01/2020
Presentation of the 2020 MXGP season
15/02/2020
Motocross Internazionali-Italia SDM Racing mx1 ottobiano 2020

Back from Sardinia we stopped at Ottobiano for the second round of the Internazionali d’Italia; the Riola sun left his palce to the typical fog of the Po Valley but this did not discourage the almost two hundred riders present in the MX1-MX2 classes from all over Europe.

Another positive weekend for Michele Cervellin #747 who, after Riola’s good performance, aimed to reconfirm himself here in Ottobiano. In race one an excellent starting point for Michele who started in the top ten and did not struggle to keep up with the best riders of the MXGP World Championship, finishing effortlessly in eighth position.

In MX2, Raffaele Giuzio #220 was not scared, who in the qualifying race fought to be able to access the MX2 race and just at the end of the time Raffaele managed to conquer it, considering the level of the riders in the race, an excellent 15th time which allowed him to access the race which ended with a 29th place.

Superfinal MX1 / MX2 which this time sees Michele Cervellin #747 start a little more backward than the first race, but also in this case, without taking risks, Michele quickly returned to the top ten and closed with a positive eighth position that guarantees him the top ten in the championship.

Still no breaks and next Sunday again in Mantua for the last round of the Internazionali d’Italia.

 

Rientrati  dalla sardegna non ci si ferma e si fa stop ad Ottobiano per la seconda prova degli Internazionali d’Italia; il sole di Riola ha lasciato spazio alla nebbia tipica della val padana ma questo non ha scoraggiato i quasi duecento piloti presenti nelle classi MX1- MX2  arrivati da tutta Europa.

Ancora un Week end positivo per Michele Cervellin #747 che dopo la buona performance di Riola puntava a riconfermarsi anche qui ad Ottobiano. Al via di gara uno un ottimo spunto per Michele che parte nella top ten e non fatica a tenere il passo dei migliori piloti del Mondiale MXGP chiudendo senza fatica in ottava posizione.

Nella MX2 non si è fatto spaventare Raffaele Giuzio #220 che nella gara di qualificazione ha lottato fino alla fine per poter accedere alla gara MX2 e proprio allo scadere del tempo Raffaele riesce a conquistare, visto il livello dei piloti in gara, un ottimo 15 tempo che gli permette di accedere alla gara che concluderà con un ventinovesimo posto.

Superfinale MX1/MX2 che questa volta vede Michele Cervellin #747 partire un po’ più arretrato rispetto alla prima gara, ma anche in questo caso, senza prendere rischi, Michele riesce rapidamente a rientrare nella top ten e a chiudere con una positiva ottava posizione che gli garantisce la top ten in campionato.

Ancora niente pause e Domenica prossima nuovamente a Mantova per l’ultima prova degli Internazionali d’Italia.